Malloreddus alla Campidanese

300 g di Malloreddus Janas
1 vasetto di salsa di pomodoro e basilico Janas
300 g di salsiccia sarda fresca
1 piccola cipolla
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
q.b di pecorino stagionato Duca di Janas
un pizzico di sale e pepe
1 ora | bassa difficoltà | 4 persone

La ricetta Janas passo dopo passo

I Malloreddus alla Campidanese sono un cavallo di battaglia della cucina tipica della Sardegna. Si preparano con i gnocchetti sardi, il formato di pasta di semola arrotolato con le dita e delicatamente rigato in grado di accogliere al meglio questo delizioso e rustico sugo. Il condimento vede molte varianti, dal soffritto con sola cipolla alla versione saporita con un delizioso soffritto di verdure. La salsiccia deve rigorosamente esser fresca in modo che si sbricioli e rilasci i suoi sapori nel sugo. In alcune versioni, un pizzico di prezioso zafferano arricchisce ancora maggiormente questo delizioso primo piatto! Vi spieghiamo come preparare questa semplice ricetta.

  1. Trita finemente la piccola cipolla e soffriggila dolcemente assieme a 3 cucchiai d’olio extravergine di oliva. Lasciala appassire. Nel frattempo elimina il budello della salsiccia sarda fresca e sbriciolala con le mani. Aggiungila alla cipolla e rosola bene il tutto.

  2. Sfuma con il vino bianco e lascia evaporare. Unisci la salsa di pomodoro e basilico di Janas, mezzo bicchiere di acqua calda, regola di sale e pepe. Cucina il sugo a fuoco basso per circa 40 minuti, mescolando di tanto in tanto. Per dare un tocco in più al tuo sugo alla Campidanese, puoi aggiungere poco rosmarino fresco tritato oppure una fogliolina di alloro, che toglierai in fine cottura.

  3. Porta a bollore l’acqua leggermente salata e lessa i malloreddus Janas secondo le tempistiche indicate sulla confezione. Preserva un mestolo di acqua di cottura, scola la pasta al dente.

  4. Versa la pasta nella padella del sugo, unisci il mestolo di acqua che avevi preservato e termina la cottura mantecando il tutto per bene. Impiatta e servi con una leggera spolverata di pecorino Duca stagionato della selezione di Janas. Servi caldo.