Spaghetti bottarga di muggine e carciofi

Spaghetti ai carciofi e bottarga

320 g di spaghetti
4 carciofi sardi
2 spicchi d'aglio
4 cucchiai d'olio
mezzo bicchiere di vino bianco
mezzo bicchiere di brodo vegetale
3 cucchiaini di bottarga di muggine in polvere Janas
1 pezzettino di baffa di bottarga di muggine Janas
q.b maggiorana fresca
sale & pepe
20 minuti | media difficoltà | 4 persone

La ricetta Janas passo dopo passo

Carciofi & Bottarga, un grande classico della domenica con i prodotti della nostra meravigliosa terra: la Sardegna. Una ricetta da gustare in questi ultimi mesi freddi dell’anno quando, sui banchi dei mercati si trovano i carciofi sardi, carnosi, saportiti e di altissima qualità. La bottarga di Janas Food Sardinia, invece, la puoi trovare tutto l’anno nel nostro e-commerce! È disponibile sia in baffa che in polvere. Provala sul primi piatti come le spaghettate di mare, sulle piste ripiene o in abbinamento alle uova!

  1. Preparate una bacinella con acqua fresca acidulata con il succo di mezzo limone. Private i carciofi dei gambi e delle foglio più dure. Tagliate le punte, eliminate la barba interna e affettateli finemente. Riponeteli nell’acqua acidulata in modo che non si anneriscano.

  2. Scaldate in una padella l’olio assieme all’aglio. Aggiungete i carciofi ben scolati e rosolate bene il tutto. Regolate i sale e pepe. Sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura con il brodo. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti.

  3. Portate a bollore abbondante acqua salata. Cuocete gli spaghetti e scolateli al dente preservando un mestolo di acqua di cottura: vi servirà per mantecare al meglio gli spaghetti assieme alla bottarga e ai carciofi.

  4. Unite gli spaghetti ai carciofi, aggiungete l’acqua di cottura, la bottarga in polvere e mescolate bene il tutto lontano dal fuoco. Impiattate servendo gli spaghetti ai carciofi e bottarga con foglioline di maggiorata, un ulteriore giro d’olio e fettine sottili di baffa di bottarga.